Mercatini di Natale

Caratteristiche organolettiche del Moscadello

Come abbiamo sottolineato in precedenza, il Moscedello è un vino bianco che come tutti quelli prodotti dal vitigno del Moscato Bianco associa proprietà e caratteristiche organolettiche tipiche e ben distinte.

Il Moscadello si presenta generalmente con un classico colore giallo chiaro, che può assumere in modo non propriamente insolito toni più accesi e in alcune occasioni può mostrare sfumature più tenui e opacità leggermente più spente.

All'olfatto avvertiamo tutta l'aromaticità di questo vino, prodotto da uve appassite e con un tipico profumo persistente, delicato e fresco, molto caratteristico e particolarmente raffinato e dolce.

Il suo sapore è molto dolce, tipico dell'uva del vitigno moscato bianco e conferma pienamente quel senso di eleganza e raffinatezza che il Moscadello ci aveva ispirato con i suoi profumi.

In definitiva possiamo concludere che il il Moscedello è decisamente un vino dai toni freschi e armonici che generalmente viene consumato giovane, anche se alcune vendemmie mostrano un notevole miglioramento con l'invecchiamento.