Annunci di Lavoro

Tipologie e Caratteristiche del Moscadello

Come dicevamo in precedenza, il Moscedello di Montalcino è un vino bianco che possiamo apprezzare nelle sue diverse tipologie, che sono Tranquillo, Frizzante e Vendemmia Tardiva. Di seguito esaminiamo ognuna delle versioni di questa bevanda, indicando le caratteristiche organolettiche tipiche.

Il Moscadello di Montalcino Tranquillo si presenta di colore giallo paglierino, con un profumo persistente, delicato e fresco, molto caratteristico ed aromatico. Il sapore è molto dolce, tipico dell' uva del vitigno moscato bianco.

Nella versione Frizzante, il Moscadello si mostra di colore giallo paglierino tenue, più spento rispetto al fermo, con una spuma delicata e vivace. Anche in questa tipologia, il profumo e l'aroma sono freschi e duraturi, particolarmente delicati e dolci.

Infine abbiamo la versione a Vendemmia Tardiva che si presenta di colore giallo paglierino con riflessi dorati. All'olfatto avvertiamo l'aromaticità di questo vino, prodotto da uve appassite, che al sapore confermano l'eleganza e la raffinatezza del Moscadello Vendemmia Tardiva, ideale per concludere i pasti.

Le versioni Tranquillo e Frizzante sono decisamente fresche e armoniche e devono essere consumate giovani, mentre la versione a Vendemmia Tardiva ha un miglioramento con l'invecchiamento, quindi è preferibile consumarlo anche dopo 4-6 anni.